<<
Heply ()

Sbagliando s’impara: il caso del sito di Heply

Il precedente sito targato Heply necessitava di una riorganizzazione che riflettesse l’evoluzione aziendale: ciò che siamo stati, che siamo e che saremo. Ci siamo quindi rimboccati le maniche e messi a lavoro.

Cerchi una soluzione simile?
// Cliente

Heply siamo noi. Una giovane azienda basata sul concetto di felicità sul lavoro. Siamo dotati di professionalità trasversali che ci permettono di progettare e sviluppare soluzioni digitali innovative per le aziende. Siamo un team coeso, capace di affrontare ogni nuova sfida con entusiasmo.

Kickoff ()
// Competenze
  • .UI/UX_Design
  • .UX_Research

Problema

La prima versione del sito web è stata lanciata a marzo 2019, a un mese dalla nascita di Heply: la brand identity fortemente caratterizzante voleva rappresentare a pieno il core business aziendale in ottica di un ottimale posizionamento sul mercato.

Nei mesi successivi, la crescita aziendale ha permesso di focalizzare e aumentare l’offerta commerciale, rendendo tuttavia sempre più evidenti i problemi comunicativi del portale e le relative performance deficitarie. Il sito era caratterizzato da un alto tasso di rimbalzo, privo di punti di riferimento, di chiarezza; un sito che non funzionava.

Abbiamo così fatto tabula rasa, ripensando il sito alla luce di ciò che eravamo progressivamente diventati con il passare del tempo.

Obiettivi

  • Comunicare in maniera efficace il core business e i servizi offerti da Heply
  • Sfruttare al meglio la brand identity di Heply, cercando di caratterizzare in maniera forte la UI del sito.
  • Aumentare l’usabilità generale del sito, tramite una navigazione immersiva ed essenziale, con l’obiettivo generale di diminuire il tasso di rimbalzo del sito.
  • Ampliare il contenuto all’interno del sito tramite nuove apposite sezioni.
Attività ()

Ripensare la comunicazione degli happycoders

01.

Riorganizzazzione del contenuto

Alla luce dei nuovi obiettivi, É stata riorganizzata la sitemap, estremamente scarna e non correttamente focalizzata in termini di contenuto. Sono state ampliate le pagine già esistenti e ne sono state aggiunte delle nuove, per dare una visione a 360 gradi di Heply, includendo inoltre un apposito sito per le posizioni aperte.

Confronto sitemap
Scrittura nuovo contenuto
02.

Scrittura del nuovo contenuto

Al termine della prima fase di riorganizzazione è seguita la stesura dei nuovi contenuti, volti a rafforzare la chiarezza comunicativa del brand secondo le linee guida dell’UX writing: testi capaci di aumentare l’engagement e di comunicare la core identity aziendale.

03.

Progettazione nuova UI

E’ stata in seguito implementata l’interfaccia di tutte le pagine del sito, con particolare focus sulla sezione dei servizi e dei case studies. Le animazioni del sito hanno contribuito a renderlo più fluido e dinamico possibile per mezzo di una narrazione immersiva.

Progettazione
Risultati ()

// Bounce Rate

DIMINUZIONE DRASTICA DELLA FREQUENZA DI RIMBALZO

Con gli accorgimenti apportati al sito è stato possibile diminuire in maniera sostanziosa la frequenza di rimbalzo, decisamente troppo elevata.

blank

+ 40 %

[visite]

// Lead

GENERAZIONE DI NUOVI LEAD

Grazie al nuovo approccio del sito è stato possibile aumentare la platea di possibili clienti, grazie a una comunicazione più diretta ed efficace.

blank

- 30 %

[Tasso di rimbalzo]

// Views

AUMENTO DELLE VISITE

Il nuovo sito, affiancato a una campagna di lancio ad hoc, ha comportato un notevole aumento le visite totali.

blank

+ 20 %

[Lead generati]

loader-logo